DEMOGRAFIA

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
DEMOGRAFIA (SECS-S/04)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

I fenomeni demografici sono spesso l'esito finale della combinazione tra scelte comportamentali individuali, caratteristiche biologiche e fattori di natura socio-economica. Il corso si propone di fornire la basi conoscitive del legame esistente tra tali fattori ed i meccanismi di crescita delle popolazioni umane. Il corso si prefigge inoltre di fornire metodologie analitiche demografiche basate sull'analisi quantitativa, individuale e
aggregata, dei processi demografici di base.

Contenuti dell'insegnamento

Inquadramento della materia. 1. Alcuni fondamenti di demografia:
concetti di tasso e probabilità; periodo e coorte; tavole di eliminazione. 2. Prima e seconda transizione demografica. 3. La fecondità tra biologia e scelte comportamentali. L’età della riproduzione. Le variabili intermedie della fecondità. Rapporto sessi alla nascita. Controllo delle nascite e abortività. 4. Selezione e sopravvivenza. La mortalità infantile; la mortalità differenziale per sesso; la soglia della vecchiaia e l’invecchiamento della popolazione. 5. La nuzialità e l'importanza del matrimonio negli studi demografici 6.Le migrazioni:
storia dei movimenti umani e caratteristiche delle migrazioni.

Bibliografia

1) M. Livi Bacci, Introduzione alla demografia, Loescher.
2) G. Micheli, Demografie, Mc-Graw-Hill.
Materiale didattico (Slides) scaricabile dal sito: http://elly.giurisprudenza.unipr.it

Metodi didattici

Il corso si basa su lezioni frontali.

Modalità verifica apprendimento

La valutazione sarà effettuata mediante una prova scritta. Tale prova servirà a valutare la preparazione dello studente sia relativamente ad aspetti più prettamente tecnico-metodologici sia relativamente a concetti teorici concernenti i legami tra variabili socio-economiche e demografiche.